Sindo half Marathon sulla via Francigena

Sindo half Marathon sulla via Francigena

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
13/10/2019
9:30 - 17:00
Luogo
Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso
Località Sant'Antonio di Ranverso
Buttigliera Alta
Categorie

SINDO HALF Marathon sulla via francigena

13 Ottobre 2019

Camminata non competitiva sui sentieri della SIndone e della Via Francigena in Val di Susa

Da Sant’ Antonio di Ranverso al Duomo di Torino – Km 23 circa

  • CENNI STORICI
    La reliquia sindonica nei suoi viaggi tra Chambéry e Torino ha stimolato la realizzazione di numerose opere artistiche lungo le valli alpine al confine tra il Piemonte e la Francia.
  • IL PROGETTO
    In tal senso il progetto “La Sindone attraverso le Alpi“, promosso dalla Consulta per la valorizzazione dei Beni Artistici e Culturali di Torino e il Centro Culturale Diocesano di Susa, intende mettere in luce uno di questi itinerari artistici che attraverso la Valle di Susa giunge fino a Torino alla cappella del Guarini.
    Al fine di valorizzare la cappella del GUARINI recentemente recuperata e l’itinerario sindonico valsusino, si promuove una passeggiata – mezza maratona.
  • Itinerario passeggiata – mezza maratona Sindo Half Marathon
    – partenza dalla precettoria di Sant’Antonio di Ranverso,
    – Alpignano,
    – parco della Pellerina di Torino,
    – Arrivo alla cappella del Guarini nel duomo di Torino,
    Eccezionalmente visitabile per gli iscritti, seguendo l’antico percorso dei pellegrini.

Una proposta alternativa di wellness dello spirito da vivere con la famiglia e gli amici.

  • INFO ISCRIZIONI
    Le iscrizioni chiuderanno il 13 settembre o al raggiungimento delle 1500 iscrizioni.
    PER ISCRIVERSI: https://iscrizioni.wedosport.net/iscrizione.cfm?gara=51753
  • GLI ORGANIZZATORI 
    L’organizzazione operativa della manifestazione è guidata da volontari dell’associazione IRIDE asd Rivoli
    Contatto cell. 329 833 6595 o via email shm.irideasd@gmail.com
    www.irdeasd.it

ARRIVO a Rosta
In auto parcheggio vicino alla Stazione (di fronte Trattoria della Stazione) o in treno  sfm3 – fermata Rosta  + Tragitto fino all’abbazia di Sant’Antonio di Ranverso http://bit.ly/Parcheggio-Stazione-Rosta-SHM

RIENTRO da Torino
Linea FB Torino – Susa/Bardonecchia sfm3 – fermata Rosta  http://www.sfmtorino.it/le-linee-sfm/sfm3-torino-susa-bardonecchia/

 

ITINERARIO E PROGRAMMA della camminata sui sentieri della Sindone: da Sant’ Antonio di Ranverso al Duomo di Torino Km 23 circa

  • Ore 8:30 Ritrovo San Antonio di Ranverso presso precettoria
  • Apertura manifestazione – ritiro welcome kit
  • Ore 9:30 PARTENZA
  • Ore 15/17 ARRIVO al Duomo di Torino
  • Ore 17:00 fine manifestazione rientro con mezzi propri (consigliato treno da Torino a Rosta/Avigliana)

Il percorso si svolgerà in parte sulla via francigena, vie asfaltate, strade bianche e strade cittadine. L’organizzazione ha diritto comunque di inserire alcune varianti per una maggior sicurezza per evitare strade ad alta percorrenza veicolare o per motivi legati al tempo.

Si accumulerà, sul percorso completo, un dislivello positivo e negativo D+50 D- 170

Dettagli percorso e ristori

C: RISTORI
– Arrivo I° ristoro 5 km presso struttura del lago Castel Passerino Rivoli ore 10:30 (te caldo/ acqua) servizi
– Arrivo II° ristoro 12 km Alpignano ore 12:00 acqua
– Arrivo III° ristoro 18 Km parco Carrara (Cascina Marchesa) ore 13:30 (pranzo a sacco non fornito)
Frutta/ dolci /acqua – WC

ARRIVO: Duomo di Torino 23Km ore 15:00/17:00
Fine manifestazione ore 17:00

D: DIRITTO DI PARTECIPAZIONE:
Aperta a tutti, uomini e donne che abbiano compiuto il 18° anno di età.
I minorenni possono partecipare sotto la responsabilità dei propri genitori.

E: ISCRIZIONI:
Le iscrizioni potranno essere effettuate on line sul sito www.wedosport .net
Le iscrizioni termineranno il 13 Settembre 2019 o al raggiungimento dei 1500 iscritti

Il contributo iscrizione sarà di € 15,00 , tale contributo darà diritto a:

* Assicurazione
* Riconoscimento Individuale
* Credenziale del pellegrino AEVF
* Gadget buoni commerciali
* Servizio Assistenza lungo il percorso
* Ristori
* Assistenza sanitaria

F: RICONOSCIMENTO INDIVIDUALE:
Pettorale di riferimento per ristori
Buoni commerciali

G: RITIRO RICONOSCIMENTO INDIVIDUALE
I Kit manifestazione si potranno ritirare sabato 12 Ottobre dalle 9:00 alle 18:00 previa consegna della ricevuta presso:
– Parrocchia del Santo Volto Via Val della Torre,11, 10149 Torino TO
– l’Oratorio di Santa Maria della Stella Via Fratelli Piol, 44,10098 Rivoli TO
– Centro culturale diocesano di Susa Via Mazzini 1, 10059 Susa TO

H : ANIMALI :
Gli animali per motivi di sicurezza non potranno partecipare all’evento

I : SERVIZI ASSISTENZA
Il percorso sarà sotto il controllo dei volontari di IRIDE asd , della Protezione Civile, Polizia locale, e volontari e di altre Associazioni che saranno presenti sull’intero tracciato e che controlleranno i passaggi critici lungo il percorso di competenza e nei centri abitati.

Volontari saranno presenti sul percorso a disposizione dei partecipanti, per la gestione dei punti di ristoro.

Il servizio assistenza sanitario sarà coordinato e curato dagli enti di competenza.

L: NORME GENERALI E COMUNICAZIONI AI PARTECIPANTI:
La Manifestazione “Ludico Motoria” non competitiva è omologata dalla FIASP con assicurazione Groupama, che avrà in carico anche gli aspetti assicurativi legati a quest’ultima.

Non si accetteranno iscrizioni dopo il 13 Settembre 2019.

Il pettorale o riconoscimento individuale darà diritto ad usufruire i punti di ristoro durante la camminata

Il partecipante si impegna ad attenersi scrupolosamente alle indicazioni scritte o verbali impartite dall’organizzazione per un regolare e sicuro svolgimento dell’attività. L’organizzazione ha la facoltà di allontanare il partecipante qualora il suo comportamento pregiudichi la sua sicurezza e quella degli altri partecipanti.

La partecipazione alla manifestazione implica l’aver letto e compreso il presente Regolamento pubblicato sui siti di riferimento e l’osservanza dello stesso.

Il partecipante si impegna inoltre:

a. Prendere visione delle caratteristiche del percorso , le difficoltà, la durata e a documentarsi sulle condizioni meteorologiche previste.

b. Partecipare alla manifestazione solo se si è in buone condizioni fisiche e psicofisiche e se in possesso della preparazione fisica e tecnica necessaria ad affrontarne il grado di difficoltà del percorso.

c. Prendere atto che la partecipazione alla manifestazione può comportare l’esposizione a rischi.

d. Avere con sé l’equipaggiamento che consenta di affrontare condizioni meteo avverse e controllarne l’efficienza prima della partenza. Qualora se ne abbia la necessità consultare gli organizzatori.

e. Attenersi scrupolosamente alle disposizioni impartite dagli organizzatori durante lo svolgimento delle escursioni, soprattutto in caso di imprevisti o emergenze.

f. Usare la massima prudenza, evitando di compiere gesti o azioni che possano mettere a rischio l’incolumità propria e altrui.

g. Attenersi alle norme del Nuovo Codice della Strada, In caso di attraversamenti o tratti su strade carrabili.

h. Essendo una manifestazione assolutamente non competitiva, mantenere un passo commisurato alle proprie capacità ed al proprio allenamento.

i. Contribuire a minimizzare l’impatto ambientale e sociale della manifestazione.

j. Improntare sempre il proprio comportamento allo spirito di collaborazione, solidarietà e mutuo soccorso anche con gli altri partecipanti. Si ribadisce che essendo la Manifestazione definita come ‘Camminata Ludico Motoria non Competitiva’ tutti partecipanti sono soggetti al rispetto delle norme definite dal Nuovo Codice della strada.

k. la manifestazione si svolgerà con qualsiasi tempo, potrà essere annullata dall’organizzatore in caso di grave pericolo per i partecipanti.