18 maggio 2017

Scuola in Cammino

        


Concorso Nazionale “Scuola in Cammino”

scarica il bando

Art. 1 – Finalità
Federtrek, nell’ambito delle proprie attività di promozione dell’escursionismo a piedi in ambito urbano e in contesti naturali, opera per la diffusione di una corretta fruizione dell’ambiente attraverso la cultura del camminare.

Con la ricorrenza dell’Anno Internazionale del turismo sostenibile, molte città proporranno itinerari turistici a piedi o in bici per permettere una fruizione più attenta e consapevole, ed appunto sostenibile, del patrimonio storico-artistico e monumentale. In questo contesto la promozione di una fruizione pedonale della città sia per i cittadini che per i turisti è sempre più auspicabile. Data la particolare importanza di diffondere nelle giovani generazioni comportamenti corretti che apportino significativi benefici sia in termini salutistici che culturali, Federtrek promuove il Concorso Nazionale “Scuola in Cammino” rivolto a tutte le scuole di ogni ordine e grado.

L’iniziativa, che stabilisce un legame tra il mondo della scuola e quello dell’escursionismo, ha come obiettivo quello di trasmettere agli studenti l’idea del camminare come strumento di crescita culturale, utile al benessere fisico e momento di riscoperta del proprio territorio.

Art. 2 – Destinatari
Potranno partecipare al Concorso “Scuola in Cammino” gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado. Il video dovrà essere realizzato da un gruppo composto da almeno 3 studenti.

Art. 3 – Elaborati
Gli elaborati ammessi dovranno essere dei video in formato digitale della durata massima di 5 minuti che trattino una delle tematiche indicate all’art. 4

Art. 4 – Tematiche degli elaborati
Gli studenti (gruppo composto da almeno 3) dovranno realizzare un video sul tema “Scuola il cammino”, realizzando un’opera in grado di raccontare le proprie esperienze, vissute o immaginate, durante i tratti di strada percorsi a piedi durante la propria vita quotidiana.

I filmati elaborati dovranno sviluppare e comunicare contenuti coerenti con gli obiettivi dichiarati dal bando, con una particolare attenzione ai seguenti temi:

  • conoscenza e valorizzazione del territorio e degli spazi urbani
  • rispetto dell’ambiente
  • solidarietà e integrazione
  • ruolo del camminare nella mobilità urbana
  • la qualità della vita (riduzione dell’inquinamento)
  • benessere psico-fisico

Art. 5 – Iscrizione e termine di presentazione degli elaborati
Saranno ammessi al concorso solo gli audiovisivi che contengono musiche originali e comunque libere da copyright e che abbiano un impiego di materiali di repertorio non superiore al 10% della durata complessiva. Le opere dovranno avere durata non superiore ai 5 minuti comprensivi dei titoli di testa e di coda ed eventuali ringraziamenti, pena l’esclusione dal concorso.

Tutti i materiali dovranno essere inviati entro e non oltre il 30 giugno 2017, su supporto dvd/cd o eventuali dispositivi di archiviazione nei formati video digitali di uso corrente a Federtrek – Via S. Giovanna Elisabetta 56 – 00189 – Roma.

Tutti i lavori, pena esclusione dovranno essere corredati dai seguenti allegati:

·       A – scheda di iscrizione al Concorso sottoscritta del dirigente scolastico dell’Istituto partecipante.

·       B – liberatoria e Informativa (ex art 13 Decreto Legislativo n. 196 del 2003), sottoscritte dai genitori esercenti la potestà genitoriale sul minore partecipante al concorso ovvero nella sua qualità di tutore del minore.

La giuria del concorso, a seguito di una verifica dei materiali, circa la loro correttezza rispetto a copyright o i diritti necessari e delle relative liberatorie, procederà alla selezione dei finalisti. La giuria provvederà alla selezione di 10 lavori per ognuno degli ordini scolastici. Il giudizio della commissione è insindacabile.

I lavori selezionati saranno caricati sulla pagina Facebook FederTrek e sottoposti alla valutazione del pubblico.

Art. 6 – Commissione esaminatrice
La giuria sarà composta da membri delle associazioni affiliate a Federtrek la quale provvederà a nominare i 10 finalisti per ognuno degli ordini scolastici. Il giudizio della commissione è insindacabile.

Art. 7 – Valutazione e premiazione
Le opere selezionate dalla Giuria saranno successivamente sottoposte al vaglio del pubblico di Facebook che decreterà le tre scuole vincitrici tra quelle che hanno ottenuto il maggior numero di voti, ovvero quelli che riceveranno più “Mi piace”.

In questa fase quindi, si inviteranno le scuole a promuovere la visualizzazione del proprio video al maggior numero di utenti. Le tre opere vincitrici saranno presentate e premiate ufficialmente durante la Giornata Nazionale del Camminare 2017 e riceveranno in premio materiale da trekking e un abbonamento alla Rivista del Trekking&Outdoor.

Art. 8 – Norme e condizioni
Gli autori, con la firma della scheda di partecipazione, libereranno la segreteria organizzativa da ogni responsabilità e da qualsiasi genere di rivendicazione o reclamo da parte di chiunque prenda parte all’opera presentata al concorso, anche nel caso essa venga proiettata in pubblico. Inoltre attesteranno che l’opera da loro inviata è libera da vincoli e in regola con le vigenti normative sul diritto d’autore e può essere utilizzata nel modo indicato dal regolamento. Le opere presentate entreranno a far parte del patrimonio culturale della Federtrek e del MIUR che si riservano il diritto di utilizzarle per le proprie finalità istituzionali e, in particolare, per eventuali manifestazioni ed eventi, assumendosi l’obbligo di citare gli autori degli elaborati presentati. La partecipazione al Concorso implica l’accettazione integrale del regolamento.